SANFAUSTINO
LABEL
Sanfaustino Label applica soluzioni green anche nel modo delle etichette, delle sleeve e del packaging.
Il reparto Ricerca e Sviluppo è particolarmente attento e sensibile alle tematiche ambientali e per questo applica rigidi criteri nella scelta della materia prima preoccupandosi della riciclabilità, del recupero e dello smaltimento dei materiali.
Sanfaustino Label aiuta concretamente l’ambiente grazie a:

– Utilizzo di film plastici PLA
– Frontali completamente riciclati adesivizzati
– Utilizzo di carte FSC
– Utilizzo di colle speciali che favoriscono il distacco delle etichette per un corretto smaltimento degli involucri

Perché PLA?

Le plastiche PLA sono realizzate con acido polilattico, costituito da amido di mais. Sono simili alle plastiche provenienti dal petrolio nelle prestazioni, ma completamente diverse per quanto riguarda l’origine, che parte appunto dal mais e non dal petrolio e utilizza tecnologie antiche e sicure come la fermentazione e la distillazione. A differenza delle plastiche derivate dal petrolio poi, le plastiche PLA sono biodegradabili e compostabili.

Perché carta riciclata?

Per molti motivi. Aiuta l’ambiente poiché riduce la richiesta di legname salvaguardando le foreste. La sua produzione richiede circa un terzo dell’acqua necessaria a produrre carte provenienti da paste di fibre vergini e la metà dell’energia. Inoltre si evitano eccessivi accumuli nei siti di raccolta dei rifiuti, con conseguente minor ricorso all’incenerimento e quindi creazione di CO2.

Perché carte FSC?

L’ambiente da cui provengono le fibre utilizzate per produrre la carta va tutelato. FSC, acronimo di Forest Stewardship Council, si occupa proprio di questo, incoraggiando in tutto il mondo le gestioni forestali responsabili e certificandone i prodotti.

Hai bisogno di aiuto?